• Industria
  • Reti&utility
  • Made in
  • Lavoro
  • Mondo&mercati
  • Regole&Incentivi
  • Pattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn

  • Rapporti24
  • Agricoltura
  • Gadget
  • Social Media
  • Business
  • Startup
  • Innovazione
  • Scienza
  • Games
  • App&Entertainment
  • Prove
Pattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn
  • Dati macroeconomici
  • ArtEconomy24
  • Glossario economico
  • Strumenti
  • Premio Alto Rendimento
  • Italia
  • Scenari
  • Imprese
  • Lavoro & Pensioni
  • Pattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn
  • Fisco
  • Europa
  • Mercati
  • Credito
  • Euro & ValutePattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn
  • Mondo
  • Gli Economisti
  • Lettera al risparmiatore
  • Gli speciali di Norme e Tributi: Guide
  • Gli speciali di Norme e Tributi: Focus
  • Gli speciali di Norme e Tributi: Documenti
  • Le Guide +
  • I Dossier e le analisi

Cultura-Domenica Archivio

di Matteo MotterliniCronologia articolo6 novembre 2011

In questo articolo

Argomenti: Cultura | Daniel Kahneman | Joe | Bob | Hebrew University | Amos Tversky

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 07 novembre 2011 alle ore 12:39.Scarpe Uomo Da Nike Rosso Vapor Tennis Zoom X Per jAR4c3L5qS

Daniel Kahneman
Pattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn

Thinking, fast and slow è un Bildungsroman della mente che pensa se stessa. Il primo libro che lo psicologo israeliano e premio Nobel per l'Economia Daniel Kahneman rivolge ai non specialisti. Quarant'anni di ricerche ed esperimenti sui meccanismi cognitivi che si celano dietro al nostro agire quotidiano sono ripercorsi attraverso l'avventura di due peculiari protagonisti: il sistema 1 e il sistema 2. Sullo sfondo, una nuova concezione della razionalità umana, meno idealizzata e assoluta, ma più realistica e aderente alle reali capacità della nostra mente. In prospettiva, un modo per non farsi manipolare da chi sfrutta cinicamente la nostra vulnerabilità cognitiva, e quindi potenzialmente per vivere vite più lunghe, sane e felici.

L'avventura inizia a Gerusalemme: alla fine degli anni Sessanta, Daniel invita per un seminario alla Hebrew University il suo di poco più giovane collega Amos Tversky. Amos è la stella nascente della psicologia della decisione, chi lo conosce lo descrive come «la persona più intelligente che avesse mai incontrato». «Le persone sono naturalmente capaci di ragionare in modo statistico?», lo incalzò Kahneman. Se oggi sappiamo che la risposta è negativa è grazie a loro. Né i profani, né gli esperti sono statistici intuitivi; e neppure logici ed economisti. Sbagliamo nel trafficare con le probabilità, con le deduzioni e con l'analisi costi e benefici.

L'intuizione ci porta fuori strada. Lo fa sistematicamente. La direzione di questi sbagli esige una spiegazione. E la spiegazione ci svela come funzioniamo. Un lavoro quasi archeologico dove si cerca di immaginarsi il tutto partendo da alcuni reperti, ovvero i risultati degli esperimenti.
Nei trent'anni che seguirono quell'incontro – Tversky morirà di tumore nel 1996, il libro è dedicato a lui – i ritrovamenti furono molti ed entusiasmanti. In questo libro Kahneman dice di poterli ricondurre a un comune denominatore. È tutta una questione di lentezza (o di velocità). Pensiero veloce e pensiero lento sottostanno ai processi cognitivi, e sono impersonificati, rispettivamente, dal sistema 1 e dal sistema 2 (ma, dice Kahneman, se li avessi chiamati "Joe" e "Bob" sarebbe andato altrettanto bene). Il sistema 1 è intuitivo, impulsivo, associativo (adora saltare alle conclusioni), automatico, inconscio (non sa perché fa quello che fa), veloce, ecologico ed economico (spreca letteralmente poca energia, cioè glucosio). Il sistema 2 è consapevole, deliberativo, lento, se non addirittura pigro, faticoso da avviare, riflessivo, educabile ed educato, costoso in termine di consumo energetico. Sistema 1 e sistema 2 «non esistono né nel cervello né da nessuna altra parte», sono una "finzione ben fondata", una metafora che ci aiuta a fare luce sulla nostra vita mentale. Per esempio, è grazie al sistema 1 che riusciamo a intercettare istantaneamente (in circa trenta millesimi di secondo, cioè prima ancora di saperlo) la paura sul volto di una persona. È invece merito del sistema 2 se riusciamo a risolvere (lentamente) 17x24. In questo caso ciascun sistema opera nel proprio dominio di competenza. Ma non è sempre così. L'interazione dei sue sistemi può dare luogo a uno psicodramma – mai termine fu più calzante –. La maggior parte dei nostri errori è infatti il prodotto di giudizi intuitivi del sistema 1 che non sono passati al vaglio del sistema 2, prodotti di contrabbando insomma. Ecco un esempio: «In un prato c'è una zolla d'erba; ogni giorno la zolla raddoppia di dimensione; ci vogliono 48 giorni per coprire l'intero prato. Quanti giorni ci vogliono per coprire metà prato?». La risposta immediata del sistema 1 è 24 giorni. Ma la risposta intuitiva è sbagliata. Per rendersene conto occorre riflettere, cioè attivare il sistema 2, che dà la risposta corretta, 47.

Se il sistema 2 resta passivo, finiamo per credere vere impressioni false, vale in questo caso, vale per le illusioni ottiche e vale soprattutto per i giudizi e le decisioni quotidiane. E occorre fare attenzione perché a metterci nei guai seriamente non è tanto ciò che non sappiamo, ma ciò che, sbagliando, crediamo di sapere. La maggior parte delle nostre scelte è il prodotto automatico del sistema 1, che lascia al sistema 2 solo l'illusione di essere al centro dell'azione. Nonostante il sistema 2 tenti di giustificare ex post la "razionalità" dei nostri comportamenti, la maggior parte di questi è determinata dal sistema 1. Lo stesso può dirsi per la ricerca della felicità. Il sistema 1 ci seduce anticipando il piacere puro che proveremo per una macchina nuova o un aumento di stipendio; eppure «niente nella vita è tanto importante quanto pensiamo che lo sia nel momento in cui lo pensiamo»: ma per capirlo ci vuole, appunto, il sistema 2.

Una volta compreso che le nostre decisioni possono essere influenzate agendo sui meccanismi automatici del sistema 1 si pone però un dilemma: ovvero se proteggere oppure no gli individui dai loro errori. Si noti che nella cornice dell'economia neoclassica il problema non si pone. Gli agenti sono razionali e onniscienti. Per definizione, non commettono errori. In questo senso non c'è un costo per la libertà. Ma se la nostra razionalità ha dei bachi sistematici, allora è legittimo intervenire affinché gli individui non finiscano sfruttati a causa dei capricci del loro sistema 1 o della pigrizia del sistema 2. La presenza di una "spinta gentile" (dall'influente Nudge di Sunstein e Thaler che Kahneman cita come la «bibbia dell'economia comportamentale») a "fare la cosa giusta" può risultare indispensabile, specialmente quando in veste di cittadini e consumatori siamo dilettanti allo sbaraglio costretti ad affrontare un esercito di professionisti della manipolazione. Dopo essere già stato consigliere della campagna elettorale di Obama, qui Kahneman rivendica apertamente la necessità di progettare istituzioni e disegnare norme affinché venga accresciuto il benessere di coloro che scelgono e non di coloro (compreso lo Stato in alcuni casi) che traggono vantaggio particolaristico ed egoistico dalle debolezze umane e dall'opacità dei contesti decisionali. Ma fino a quel giorno come potremo difenderci da noi stessi e dagli altri?

1 2Avanti

Clicca per Condividere

©RIPRODUZIONE RISERVATA

  • Leggi e scrivi

Commenta la notizia

TAG: Cultura, Daniel Kahneman, Joe, Bob, Hebrew University, Amos Tversky
Nike Scarpe Nike Huarache Bordeaux Scarpe Huarache Pk0Onw

Permalink

Shopping24

Pattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn

Dai nostri archivi

Da non perdere

L'esempio di Baffi e Sarcinelli in tempi «amari»

di Roberto Napoletano

«Caro direttore, ho letto (casualmente di fila) i suoi ultimi tre memorandum domenicali. Da

L'Europa federale conviene a tutti

di Giuliano Amato

Ho partecipato la scorsa settimana a Parigi a un incontro italo francese, dedicato al futuro

Non si può privatizzare la certezza del diritto

di Guido Rossi

In questa stagione elettorale, insieme ad un notevole degrado, non solo lessicale, ma anche di

Le sette criticità per l'economia Usa

di Allen Sinai*

Quale futuro si prospetta per l'economia degli Stati Uniti e per quella globale, inevitabilmente

Pattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn

Sull'Ilva non c'è più tempo da perdere

La tensione intorno al caso dell'Ilva non si placa. Anzi, ogni giorno che passa – nonostante i

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

di Vito Lops

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari èPattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

di Luca Dello Iacovo

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

di Gianandrea Gaiani

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Do Fabbrica Calda 2018 Prezzo Just Air 95 Di Uomo Max Vendita Nike dCoxeQrEBW

di Leopoldo Benacchio

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da

Il Sole 24 Ore

Quotidiano politico economico e finanziario ¤ Fondato nel 1865

cerca

GRUPPO24ORE

  • Sito corporate
  • Contatti
  • Redazione online
  • Professioni e Imprese 24
  • Formazione e eventi
  • Radio 24
  • Il Sole 24ORE Finanza
  • Il Sole 24ORE P.A.
  • Radiocor
  • 24 ORE Cultura
  • Eventiquattro
  • System24 Pubblicità
  • Back To Work 24
  • Informativa estesa sull'utilizzo dei cookie

SEZIONI

  • Italia
  • Mondo
  • Norme&Tributi
  • Pattini Con Molte Scarpe Scaffali Visualizzazione Da Su Tennis vwON80Pymn
  • Finanza&Mercati
  • Impresa&Territori
  • Nova24 Tech
  • Plus24 Risparmi
  • Commenti&Inchieste
  • Strumenti di Lavoro
  • English Version

CANALI

  • Moda24
  • Motori24
  • Luxury24
  • Viaggi24Whitenavy Clay Lotto Uomo Space 400 Tennis Scarpe SUVGzqMp
  • Casa24plus
  • Salute24
  • ArtEconomy24
  • Job24
  • Shopping24
  • America24
  • Sanità24
  • Quotidiano del Fisco
  • Quotidiano del Diritto
  • Quotidiano del Lavoro
  • Quotidiano Enti Locali & PA
  • Quotidiano Edilizia e Territorio
  • Quotidiano Condominio

STRUMENTI

  • Stream24
  • Blog
  • L'Esperto Risponde

SERVIZI

Nike Huarache Mens Acquista Air Nuovo Stile Classico nPw0Ok
  • Argomenti del Sole
  • Versione digitale
  • Banche Dati
  • Newsletter
  • RSS
  • Meteo
  • iPad
  • Finanza & Mercati per iPad
  • La Vita Nòva
  • Abbonamenti
  • Assicurazione.it
  • Tutti i servizi
  • Pubblicità Tribunali e P.A.

LINK UTILI

P.I. 00777910159 - Dati societari - © Copyright Il Sole 24 Ore - Tutti i diritti riservati Privacy Policy
Per la tua pubblicità sul sito: Websystem
Fai di questa pagina la tua homepage